SEMINARIO INTERNAZIONALE - Geography in the Anthropocene: What Challenges?

Il seminario internazionale Geography in the Anthropocene: What Challenges? è organizzato dall'Imago Mundi Lab e vedrà la partecipazione del prof. Michel Lussault, École normale supérieure de Lyon, e del prof. Riccardo Morri, Sapienza Università di Roma e Presidente dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, con le prof.sse Alessandra Ghisalberti e Federica Burini, Università degli studi di Bergamo.

Strategia di Sviluppo Locale GAL

Lo scorso venerdì 22 settembre 2023 è stato annunciato da Regione Lombardia il finanziamento della Strategia di Sviluppo Locale del GAL dei Colli di Bergamo e del Canto Alto. Tale risultato è il frutto di un lavoro congiunto tra il GAL e il team di geografi dell’Imago Mundi Lab all’interno del CST - Centro Studi sul Territorio “Lelio Pagani” dell’Università degli studi di Bergamo, con un progetto coordinato dalle prof.sse Federica Burini e Alessandra Ghisalberti.

Il progetto Studio socio-territoriale e attivazione di un percorso di co-progettazione per la stesura del nuovo Piano di Sviluppo Locale 2023-2027 del GAL dei Colli di Bergamo e del Canto Alto aveva l’obiettivo di fornire supporto scientifico al GAL nella fase strategica di rinnovo del finanziamento regionale. Per tale ragione, il team universitario ha svolto uno studio socio-territoriale e ha attivato un tavolo di co-progettazione con gli abitanti con lo scopo di allargare l’estensione del GAL da sette a diciannove comuni (Almè, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Villa d'Almè, Albano Sant’Alessandro, Almenno San Bartolomeo, Almenno San Salvatore, Alzano Lombardo, Barzana, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Nembro, Palazzago, Scanzorosciate, Villa di Serio) per consolidare il ruolo di tale organismo come promotore di sviluppo e innovazione territoriale a partire dai bisogni degli abitanti.

Il progetto ha coinvolto un team di ricerca transgenerazionale composto da docenti e giovani ricercatori, così come da neolaureati della Laurea Magistrale in Geourbanistica ai quali sono state trasferite competenze sui temi della governance e della rigenerazione territoriale prospettando un’esperienza integrata di ricerca, formazione e terza missione universitaria. Esso, inoltre, ha coinvolto oltre 1.650 abitanti dei territori periurbani nella fascia a nord di Bergamo attraversata dal Parco dei Colli, tra i quali anche studenti universitari che vi vivono.

Monastero di Astino

Venerdì 23 giugno, presso l'ex Monastero di Astino, sarà inaugurata la mostra "WeGeoPlan: gli studenti di Geourbanistica per il futuro della Valle di Astino" che presenterà i lavori svolti dalle studentesse e gli studenti del I e II anno della Laurea Magistrale in Geourbanistica e dalle studentesse del programma di Doppio titolo con l’Université Lyon 2 durante i Project Work del I e del II semestre dell’a.a. 2022/23, focalizzato sullo studio territoriale e l’idea progettuale di rigenerazione del complesso della Valle di Astino.

 

Programma della giornata di inaugurazione

 

09:00-10:00 – Escursione a piedi da Città Alta ad Astino

Ritrovo presso largo Colle Aperto

 

10:30-11:00 Indirizzi di saluto

Fabio Bombardieri, Presidente della Fondazione MIA

Francesco Zonca, Curatore dell’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”

Fulvio Adobati, Direttore del Centro Studi sul Territorio

Rossana Bonadei, Direttrice del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere

Giovanna Barigozzi, Direttrice del Dipartimento di Ingegneria e Scienze Applicate

Alfredo Paternoster, Direttore del Dipartimento di Lettere, Filosofia, Comunicazione

 

11:00-11:30 Introduzione alla mostra WeGeoPlan

Alessandra Ghisalberti e Barbara Turchetta, Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere

Emanuele Garda e Stefan Vieths, Dipartimento di Ingegneria e Scienze Applicate

Renato Ferlinghetti e Riccardo Rao, Dipartimento di Lettere, Filosofia, Comunicazione

e un co-docente dell’internazionalizzazione “diffusa”: Stefano Andreani, Harvard University-Graduate School of Design

 

11:30-12:30 - Visita alla mostra WeGeoPlan con le studentesse e gli studenti di Geourbanistica

e con le studentesse del programma di Doppio titolo dell’Université de Lyon

 

con i referenti di:

AIIG-Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, Sezione Bergamo, Filippo Pavesi

INU-Istituto Nazionale di Urbanistica, Sezione Lombardia, Piergiorgio Tosetti

 

e con geografe/i e urbaniste di altre università italiane:

Elisa Bignante, Università degli studi di Torino

Giulia Fini, Università degli studi di Udine

Marco Picone, Università degli studi di Palermo

Michèle Pezzagno, Università degli studi di Brescia

Massimiliano Tabusi, Università per Stranieri di Siena

 

12:30  Light lunch

14:00-16:00  Mapathon Valle di Astino con lo staff dell’Imago Mundi Lab tramite la piattaforma di cartografia collaborativa OpenStreetMap e con l’Associazione VivereLonguelo  e il gruppo Vagamondi

 

SCARICA IL PROGRAMMA

Per informazioni: alessandra.ghisalberti@unibg.it

Progetto finanziato nell’ambito del bando di Ateneo per iniziative di Public Engagement

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

 

Sportumanza Lab

Il ciclo di seminari è organizzato in vista dell’evento SPORTUMANZA 2023 (1-4 giugno 2023), con l’obiettivo di divulgare i saperi agro-silvo-pastorali legati alla transumanza e di indagare il ruolo che le vie storiche delle valli bergamasche e bresciane hanno svolto negli scambi tra città e montagna nel corso del tempo. 

18 febbraio 2023, ore 09:30-12:30

Seminario culturale “Pastoralismo e risorse: quali reti?”

SCAME Parre Spa, Parre (BG)

 

1 aprile 2023, ore 09:30-12:30

Palazzo del Vicario Piazza Vittorio Veneto 13, Gandino (BG)

Seminario culturale “Pastoralismo e prodotti: esempi di economia circolare"

Al termine dell’incontro i partecipanti potranno degustare i prodotti locali presso La Spinata, Piazza Vittorio Veneto, Gandino.

Nel pomeriggio escursione guidata presso Safitex e Val Busa.

 

29 aprile 2023, ore 9:30-12:30

Pro Loco di Fuipiano, Via Guglielmo Marconi 4, Fuipiano (BG)

Seminario culturale “Patrimonio culturale e innovazione della tradizione: architetture, arti e connessioni lungo le vie storiche”

Al termine dell’incontro i partecipanti potranno partecipare alla degustazione di prodotti locali gentilmente offerti da Associazioni, Amministrazione e Ristoratori di Fuipiano, cui seguirà una visita guidata alla Contrada di Arnosto e ai Tre Faggi 

 

20 maggio 2023, ore 9:30-12:30

La Tana del Tasso, Via Cornello, Cornello dei Tasso - Camerata Cornello (BG)

Seminario culturale “Le reti di mobilità antica tra Bergamo e l’Europa: il loro ruolo storico e il loro futuro”

Al termine dell’incontro degustazione di prodotti locali grazie al contributo del Comune di Camerata Cornello e a seguire visita guidata a Cornello dei Tasso e al suo museo.

 

03 giugno 2023, ore 9:30-12:30

Seminario culturale “Saperi e immaginati della transumanza: gerghi, regole, reti, rappresentazioni”

Sala consigliare, Comune di Bossico (BG)

Al termine dell’incontro degustazione di prodotti locali di Bossico e delle Terre Alte del Sebino.

 

Per informazioni: sara.belotti@guest.unibg.it

 

Scopri l'evento Sportumanza sul sito web e seguici sui social (Fb Sportumanza e Instagram Sportumanza)

 

Bergamo Next Level

Dal 5 all'11 maggio si svolgerà Bergamo Next Level, la principale iniziativa di Public Engagement dell’Ateneo di Bergamo, nata in collaborazione con l’Associazione Pro Universitate Bergomensi, per offrire a città e provincia una rassegna di eventi aperti al pubblico e sviluppare progetti di innovazione e coesione territoriale in ottica sostenibile.

Tra gli eventi della terza edizione si segnalano i seguenti, che coinvolgeranno i membri dell'Imago Mundi Lab:

 

8 MAGGIO 2023, ore 09:30

LEZIONE APERTA Turismo integrato nel divario urbano/rurale: sfide e prospettive di fronte ai cambiamenti globali

Aree tematiche: Culture Produttività Ambiente

ISCRIVITI ALL'EVENTO

Programma:

09:30   Saluti istituzionali
09:45    Introduzione
 Corrado Del Bò, Federica Burini, Università degli studi di Bergamo
10:00  

Apertura dei lavori
Roberta Garibaldi, Vice-president Tourism Committee OCSE - Università degli studi di Bergamo

Fabrizio Begossi, Managing Director FERIES

10:30  

Interventi programmati
Stefania Pendezza, Project Manager AgriTravelSlow

Peadar Casey, Enterprise Development Manager IT Carlow, Ireland

Lisa Presciani, Coordinator of UPD El Rodadero, Santa Marta, Colombia

Erika Locatelli, Director Out of Italy

Discussant: Federica Burini

11:30  

La parola agli studenti
“Valorizzare il locale con uno sguardo al globale”, i lavori degli studenti di I.S. San Pellegrino
Classe 4^G e Classe 4^M, Declinazione Accoglienza Turistica

Presentazione del progetto:
“Sportumanza. Lo Sport per valorizzare i saperi agro-silvo-pastorali della montagna”
Roberta Valsecchi, Federico Grazioli, studenti Università degli studi di Bergamo

Discussants: Andrea Pozzi, Elisa Consolandi, Università degli studi di Bergamo

 

 

8 MAGGIO 2023, ore 15:00

LEZIONE APERTA Sviluppo e migrazioni tra frontiere, conflitti e ricomposizioni culturali

Aree tematiche: Culture Diritti

ISCRIVITI ALL'EVENTO

Programma:

15:00   Introduzione
Il territorio come specchio identitario: migrazioni e sviluppo; Alessandra Ghisalberti, Università degli studi di Bergamo
Diritto e pluralità culturale delle società contemporanee. Frontiere e conflitti; Paola Scevi, Università degli studi di Bergamo
La lingua come strumento di riconoscimento culturale: frammenti e ricomposizioni; Barbara Turchetta,  Università degli studi di Bergamo
15:30  

Tavola rotonda
Sviluppo e migrazioni tra frontiere, conflitti e ricomposizioni culturali
Coordinatrici: Alessandra Ghisalberti, Paola Scevi, Barbara Turchetta
Partecipano:

Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità di Sant'Egidio

Olivier Lompo, Responsabile dell’Ufficio UNHCR di Huye, Rwanda

Martina Albini, Coordinatrice Advocacy Nazionale e Centro Studi, WeWorld

16:30   Dibattito
Discussants:
Sara Belotti,  Università degli studi di Bergamo
studenti della Laurea magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale Università degli studi di Bergamo

 

 

9 MAGGIO 2023, ore 16:00

LEZIONE APERTA Il mosaico del riuso nelle città: luoghi sospesi, patrimonio culturale e ricuciture urbane

Aree tematiche: Culture Ambiente

ISCRITIVI ALL'EVENTO

Programma:

16:00    

Saluti istituzionali: Elisabetta Bani, Università degli studi di Bergamo;

                             Renato Guatterini, Vicepresidente Ance Bergamo per l'Edilizia e il Territorio

16:10     Introduzione: Emanuele Garda, Università degli studi di Bergamo
16:20    

Interventi programmati:
Gianni Biondillo, Scrittore

Mattia Brambilla, Videomaker & content creator

Lorenzo Licciardi, Università degli Studi di Napoli L'Orientale

Matteo Nicodemo, Narratore

Alessandro Tesei, Reporter

Francesco Valesini, Assessore riqualificazione urbana, urbanistica, edilizia privata, patrimonio Comune Bergamo

Stefano Zenoni, Assessore Ambiente e Mobilità Comune Bergamo

Discussants: Fulvio Adobati, Alessandra Ghisalberti, Università degli studi di Bergamo
Modera: Emanuele Garda

18:20     Visita alla mostra “Bergamo ’23. Visioni per un futuro presente. Città, ambiente, comunità”

 

Scopri il programma completo

Per partecipare è necessario iscriversi agli eventi.

 

 

Gandino

18 aprile 2023, ore 17.30-19.00
Lost my Mind di Steven Cavagna
Via Ciro Menotti, 14
Gandino (BG)

Il Living Lab è il primo di una serie di incontri pubblici previsti in occasione del processo di revisione del Piano di Governo del Territorio (PGT) avviato dal Comune di Gandino. L’obiettivo di questi incontri è dar luogo a dei momenti di sensibilizzazione e insieme di dibattito circa le specificità e le risorse del territorio e le principali sfide con cui si deve oggi interfacciare.

PROGRAMMA:

17:30 Indirizzi di saluto
Filippo Servalli, sindaco di Gandino

Introduzione della tematica e apertura dei lavori
Gianluca Lanfranchi, Mikel Magoni, Gregorio Pezzoli, giovani ricercatori dell’Università degli Studi di Bergamo

18:00 Cura e valorizzazione del patrimonio ambientale e agro-silvo-pastorale
Intervengono
Daniele Moro, geologo incaricato revisione PGT
Angelo Savoldelli, responsabile didattica Comunità Mais Spinato di Gandino

Nicola Gallinaro, dottore forestale incaricato revisione PGT

19:00 Dibattito e conclusioni
Federica Burini, Lorenzo Migliorati, Università degli Studi di Bergamo
 

Scarica il programma del Living Lab

Info e contatti: mikel.magoni@unibg.it

Sportumanza

17 aprile 2023

Aula 1, via Salvecchio 19, Bergamo (Città Alta) Università degli Studi di Bergamo

 

Valorizzare i saperi legati alle attività agro-silvo-pastorali della montagna attraverso lo sport e le forme lente e diffuse di turismo sostenibile: è questo l’obiettivo che si pone di raggiungere la prima edizione di Sportumanza, rassegna di eventi sportivi, enogastronomici e di approfondimenti culturali che al centro ha la transumanza, una pratica antica di migrazione stagionale di pastori, greggi e mandrie che si spostano tra montagna e pianura e viceversa.

A presentare il progetto, presso la storica sede dell’Università degli studi di Bergamo di via Salvecchio in Città Alta, proprio gli studenti (e ideatori) dell’Università degli studi di Bergamo che hanno partecipato alla prima edizione della Summer & Spring School SPORTOUR - Sport Management & Marketing degli eventi sportivi per un turismo sostenibile, finanziata da Giovanni Fassi, di Fassi Gru SpA, coordinata da Confindustria Bergamo e realizzata da SdM – Scuola di Alta Formazione dell’Università degli Studi di Bergamo insieme a Servizi Confindustria Bergamo. Oggi, per rendere attuativo il progetto, gli studenti sono supportati da una cabina di regia che vede Servizi Confindustria Bergamo come promotore dell’evento e il CUS – Centro Universitario Sportivo - come organizzatore degli eventi sportivi.

 

PROGRAMMA:

11:30 -12:00 - Saluti istituzionali
modera il prof. Francesco Lo Monaco
Sergio Cavalieri, Magnifico Rettore, Università degli Studi di Bergamo
Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura, Comune di Bergamo
Giovanni Fassi, Amministratore Delegato Fassi Gru SpA
Paolo Piantoni, Direttore Generale Confindustria Bergamo
Claudio Bertoletti, Presidente del CUS Bergamo

12:00 -12:15 - Presentazione di Sportumanza 2023
modera la prof. Federica Burini
Federico Grazioli, manager junior di Sportumanza insieme a Matteo
Agnesi, Gaia Masserini, Lorenzo Mombrini, Irene Pozzebon, Alessandro
Rosa, Petar Tica, Lorenzo Trapletti, Roberta Valsecchi, Guido Loris Voto

12:15-12:30 – Interventi dei referenti delle attività sportive, degli enti e delle aziende coinvolte nel progetto

Scarica la locandina

Per maggiori informazioni: https://www.sportumanza.it/

 

Nel pomeriggio si svolgerà il primo "Atelier Sportumanza 2023: dall'idea all'organizzazione giuridica" che coinvolgerà gli studenti della classe terza del Liceo scientifico sportivo Imiberg di Bergamo. 

Scarica il programma